Scrivere correttamente una data comprensibile per tutti

Quando si scrive una data, occorre fare molta attenzione affinchè sia chiara la differenza tra il giorno ed il mese. L’anno non corre pericolo di incomprensione fino a che sarà scritto in quattro cifre.

Facciamo subito un esempio:
la data 09.12.2009 indicherà senz’altro una data dell’anno 2009, ma per gli italiani sarà il nove dicembre 2009, mentre negli Stati Uniti sarà il dodici settembre!

Quindi, il consiglio è: scrivere il mese per esteso oppure abbreviato
Forma estesa: 09 dicembre 2009
Forma abbreviata: 09 dic 2009

così sarà comprensibile per tutti!